I partner di Construction Blueprint si incontrano per la prima volta in persona, durante la pandemia di Covid-19

Incontri

Il sesto incontro del progetto Construction Blueprint, cofinanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea, si è tenuto il 13 e 14 ottobre presso la sede di Berlino del Zentralverband des Deutschen Baugewerbes (ZDB).

La Fundación Laboral de la Construcción, coordinatrice dell’iniziativa, ha organizzato, insieme ai partner tedeschi (ZDBBZBBFW-NRW), un incontro ibrido, tenutosi sia di persona che online, per garantire la partecipazione dei membri del consorzio che non hanno potuto spostarsi a Berlino a causa della pandemia Covid-19. Questo ha permesso loro di discutere insieme gli ultimi progressi del progetto per quanto riguarda l’identificazione dei bisogni di competenza del settore e dei profili professionali più richiesti dalle aziende, così come la definizione delle strategie di formazione.

Durante il primo giorno, è stata presentata la piattaforma e-learning, sviluppata dal Limerick Institute of Technology (LIT), che raccoglie diversi corsi digitali incentrati su efficienza energetica, digitalizzazione ed economia circolare, ed è stata discussa la data di lancio globale. Inoltre, sono state condivise le conclusioni tratte dall’indagine della scorsa estate sulle esigenze di competenze delle aziende europee del settore.

Insieme a questi risultati, è stata discussa la creazione di un Osservatorio per anticipare le esigenze delle aziende e dei lavoratori per quanto riguarda l’efficienza energetica, l’economia circolare e la digitalizzazione, a livello nazionale ed europeo, e l’elaborazione di un rapporto in cui i profili occupazionali settoriali sono identificati e analizzati a livello UE e in ciascuno dei paesi del consorzio.

Infine, sono stati presentati gli ultimi progressi raggiunti dalla Sector Skills Alliance. Il lavoro è stato condotto dai partner europei della FiecEFBWWEBC, e coordinato dalla Fundación Laboral de la Construcción. L’Alliance consiste in un forum in cui gli attori chiave dell’industria delle costruzioni e dell’istruzione possono interagire, discutere la situazione attuale e il futuro delle competenze nel settore delle costruzioni e scambiare buone pratiche a livello europeo e nazionale.

Workshop per la progettazione di curricula formativi

Durante il secondo giorno dell’incontro, i partner sono stati divisi in gruppi di lavoro (sia online che faccia a faccia) per esaminare e discutere i modelli di curricula formativi progettati da LIT. Questi programmi, rivolti a studenti e lavoratori del settore, mirano a fornire agli utenti le competenze necessarie in termini di efficienza energetica, economia circolare e digitalizzazione, al fine di affrontare le sfide del settore nel breve e medio termine.

I programmi saranno composti da diversi moduli formativi che saranno testati nei centri di formazione del progetto nel corso del 2022, per cui è prevista la partecipazione di almeno 600 studenti.

Galleria della riunione
Menu